Nel frattempo cogliete l’occasione
per dimostrare a voi stessi
che non tutto è perduto
infatti gli orecchini li avete trovati
sotto il libretto d’assegni terminato
in che stato, dicevano
che in primavera
non sarebbe piovuto
ed invece guardate
tutte le strade allagate
ed il cuore della gente
così indifferente
ma come dicevo
non tutto è perduto
l’ago nel pagliaio
infine si può trovare,
sulle vecchie travi
una mano d’impregnante
si può sempre dare,
l’auto prenotarla come si vuole
e gli abiti firmati e le scarpe
i gioielli le borse
e di nuovo rileggere
quel brano della Bibbia
la cruna, si la cruna,
la cruna di che?
Se sarà necessario 
risorger faremo
le vacche grasse e magre
e Giuseppe e il faraone
la moglie del faraone
e la faraona arrosto
troverai la ricetta sull’Artusi
alla voce pollame.