Un rametto d’agrifoglio
con bacche rosso corallo
fra le eriche sotto la neve.
Dovremmo ringraziare il cielo
di questo dono bianco e rosso
in un paesaggio rinnovato.
Dovremmo credere in Dio per questo.
La neve
è anche dolce e lieve
come certe carezze
d’amore
come alcuni baci
sottili.
I fiocchi volteggiano
buoni
e cadono sulla terra
a nascondere certi segreti.
Ora andrò
e scaverò più a fondo
per trovarne qualcuno.
Sotto la neve pane
sotto la neve primule gialle
e bacche rosso corallo.