C'era una volta una zucca
d'un bel colore qualsiasi.
Tant'era bella fuori
tant'era marcia dentro.
Troppa grandezza e potere
l'avevan resa così.

La zucca fece in seguito
tante zucchette
di tutte le dimensioni
mafiose mafiosette
intrallazzate intrallazzosette.

Da cremonese mantovana
ci farei tanti tortelli,
ma a che scopo?
Sprecare tante uova tanto burro
amaretti mostarda
per una razza bastarda?
A che scopo?

(Il politico è morto
sto rintanata nel mio privato
a pensare.
Il sociale non è.
Esiste soltanto il loro privato).

http://www.nunziabusi.it