La vita scorre

io a piccoli passi

mi muovo.

Un ronzio di neuroni

m’accompagna.

Saltello sui sassi

a volte scivolo.

Ogni giorno mi attraversa.

Agisco per soldi.

Il denaro è necessario.

Quindi agisco.

Supero la stanchezza

opplà, scavalco l'ostacolo

e vado.

Evado.

Leggo scrivo dipingo.

Mi piace. M'impegno.

E così mi sembra d'essere io.

Mi sono ferita tagliando la rete,

riconosco il mio sangue

è quello di molti eventi.

E' il mio.

Si, questa sono io.

Ogni minuto ogni ora

mi attraversano.

Scorre il mio esistere.

Scorre verso.

Vado, scorro.

Sfocerò?

Dove?

E' importante?

 

http://www.nunziabusi.it