Eccoci
o luna rotonda
in notte d'aria
giallo blu!
Sempre sarai
eterna luce
per gli amanti che come noi
riposano sereni
nel tuo chiarore.
Altra gente è venuta
ha camminato
è andata via.
La vita rincorre
le tue fasi
crescente calante
o piena
come l'aria ora
di noi qui.
Il cielo è banale
nel suo sorgere
nel suo tramontare.
Il nostro destino
si discosta solo un pochino
da quello dei molti.
Tutto quest'ondeggiare
dell'anima che vorrebbe
accogliere la vita
saltellando ballando
invece
come in un moto perpetuo
scende sale
s'incammina
e rotola giù.

 

http://www.nunziabusi.it