Il cacciavite Edizioni 1998

Per noi

 

Impazziremmo di luce al neon se non esistesse la notte con i suoi silenzi totali, con i suoi mari e le sue meduse.

I nostri corpi si accartoccerebbero nella pesantezza dei dì e gli occhi opachi non saprebbero mettere a fuoco e le parole vecchie cadrebbero senza senso dalle bocche spalancate mentre le mani si rifiuterebbero di ripetere i soliti gesti.

Invece, dopo il viaggio della notte,la luce di nuovo ci accoglie,come rianimati, gli sguardi ricominciano a brillare e la fantasia a navigare e cresce la certezza di poter fare.

Forse accadrà oggi pomeriggio:il blu di Prussia incontrerà il giallo permanente, dando vita ad una meravigliosa tonalità di verde che inonderà la prateria.

 

in copertina:

da "I Demoni" di F.Dostoevskij

tela 50x90 pastelli ad olio ed acrilico.

 

 

 

http://www.nunziabusi.it