L'amore ha tante facce
Aggraziate libere aperte.
Amore si compiace
Di noi due amanti
Nella notte chiara
Calda d’agosto stellata
E
Incredibile
Riprendo a scrivere
Dopo un’estate insulsa
Dedicata alle sdraio
Agli elettrodomestici
Ai soldi
Riprendo a scrivere
Carica di stress
Da commerciante frenetico
Incallito
Scontrinizzato
Registrato in cassa
Come il primo degli imbecilli
Che se ne frega
Del sole che splende alto
Sulle spiagge bollenti
Del mare grigio verde azzurro
Splendido del sud italiano
Che se ne frega della finanziaria
E del governo,
tempo tre mesi cadrà
come l’estate che sta spirando
con lke nuvole che s’apprestano
a far cadere fresche gocce
di pioggia settembrina
sulla mia corazza
fatta di parole,parolacce.
  
Sto mangiando (è mezzanotte)
Un fantastico panino
Style padano emiliano
Ripieno di solo croccante
Eccezionale parmigiano
Oggi sono otto anni
Che mio padre morìe mangio e stramangio
In onore di lui
Mangio i sublimi sapori della sua terra
Mi manca un grappolo d’uva
Ma può andare un bicchiere di vino.
  
Sono felice
Sto ritrovando la pace
La mia perduta spiaggia.

 

http://www.nunziabusi.it